Modifiche

Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
Nessun cambiamento nella dimensione ,  14:42, 12 set 2016
nessun oggetto della modifica
-"la valutazione di compatibilità economica svolta in questo documento presuppone l’osservanza di condizioni di efficienza amministrativa in un clima di leale
cooperazione istituzionale da parte di tutti i soggetti coinvolti nell’organizzazione dei Giochi". [http://www.ilfoglio.it/media/uploads/2011/Olimpiadi(1).pdf].
Successive rielaborazioni dei dati presentati nella Relazione della Commissione Fortis hanno messo in luce come i presunti effetti benefici sull'economia, e in particolare quelli sull'occupazione, sarebbero stati fortemente ancorati al breve periodo e, pur prefigurandosi due scenari opposti (uno ottimale per l'afflusso del turismo e l'altro più austero perché non tenente in considerazione questo fattore), l'incremento del tasso di occupazione direttamente legato alle Olimpiadi si sarebbe "sgonfiato" del 50% già dall'anno successivo, per ridursi del 75% a 5 anni dai giochi Olimpici.

Menu di navigazione